Categories

A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

lunedi 12 dicembre 2011

28° LUNEDI SOSTENIBILE- network for greener cities

c/o Spazio Pervinca
viale Stelvio 52, Milano (metro Maciacchini)
dalle 20 alle 23.
Ospiti speciali sono stati il presidente e alcuni volontari dell’Associazione per i  Vivai Pronatura di Rocca Brivio. Come ha scritto il wwf in una lettere indirizzata ai comuni interessati: “Da molti anni  l’associazione  Vivai Pronatura svolge una preziosissima azione in favore della biodiversità vegetale della pianura padana, in particolare dell’area milanese ma non solo. Con grande fatica e competenza questa realtà aiuta il mantenimento e la diffusione di specie vegetali arboree, arbustive ed erbacee tipiche della nostra flora autoctona, specie anche rare a rischio di scomparsa”. L’associazione ora è stata sfrattata dai terreni che erano stati concessi. La perdita di questa associazione  sarebbe una sconfitta in generale per la botanica in quanto questa svolge anche un’attività di vivaio che produce le piante da seme (con i vari vantaggi genetici), accompagnate da  ertificazione per l’origine.  Questo importantissimo bagaglio di conoscenza ed esperienza non deve andare perduto, ma anzi debba essere conservato e valorizzato perché di grande utilità pubblica”. www.vivaipronatura.it
Egle e Elena di Effemeridi, gioielli naturali, ci hanno introdotto alla creatività che utilizza elementi vegetali. Nei loro gioielli effimeri sfidano l’illusione di poter ignorare le leggi naturali del trascorrere del tempo, sono opere fragili e intense che volontariamente portano con se le caratteristiche di bellezza e transitorietà. Egle e Elena hanno lanciato alcune proposte di condivisione dei loro progetti.  In particolare due  progetti  attendono volontari: le camminate condivise alla ricerca dei materiali botanici con cui portare avanti una wundercamera botanica, la cui prima edizione era stata presentata al festival della biodiversità al Parco Nord Milano, e  la creazione di un dossier fotografico  che esplori le potenzialità creative ed espressive dei gioielli creati con elementi botanici. Qualcosa di più di un archivio, una riflessione pubblica in cui le persone che indossano i gioielli ne interpretano il valore estetico e simbolico  http://effemeridi-gioie.blogspot.com/

FREE DRINK DELLA SERATA
Tisana alla rosa turca e zenzero preparata da Emina, degustazione di vini biologici portati da Antonietta, attinti alla produzione di famiglia,  uno splendido merlot novello  biologico  Baruffaldi-Castello di Stefanago . Geraldina ci ha deliziati con un suo mitico braunie,

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  


8 − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.